martedì, 23 luglio 2019

Taccuino

J. Krishnamurti

dim. 150x210 mm.
Pag. 240
ISBN-978-88-340-0646-7

Taccuino - Un diario spirituale

(seconda edizione ampliata e riveduta)

Non un dialogo, una conversazione pubblica, ma una registrazione intima dei sentimenti, delle diverse esperienze vissute a contatto con la natura, i luoghi, le cose, gli uomini. Questa edizione è completa delle 32 pagine mancanti del celebre diario intimo, ritrovate solo recentemente, che permettono di leggere il Taccuino nella sua forma originaria.

Jiddu Krishnamurti
Nato nel 1895 nel sud dell’India, a Madanapalle, da una famiglia di bramini di modeste condizioni economiche viene educato in ambito teosofico. Ritenuto da Annie Besant, allora presidente mondiale della Società Teosofica e da C.W. Leadbeater un maestro spirituale di grande valore, declina con il suo celebre discorso di Ommen del 1929 l’autorità di cui è stato insignito e che non aveva mai accettato, per incoraggiare invece la libertà spirituale e la comprensione di sé da parte di ciascuno.
Conferenziere di grande livello e autore di numerose opere continua, con grande coerenza, la sua azione fino alla morte avvenuta ad Ojai, in California, il 17 febbraio 1986.
J. Krishnamurti - Taccuino - Un diario spirituale€ 20,00

(prezzi IVA inclusa)

Società Teosofica Italiana
Ente Morale senza fine di lucro
Edizioni Teosofiche Italiane
Viale Q. Sella 83/E, Vicenza.
C.F. 80022260329, P.IVA 03996630244 ©2004-2016

Tutela della privacy
E-mail: eti@teosofica.org