Più venduti

Ci sono 36 prodotti.

Visualizzati 1-12 su 36 articoli
Il processo di autotrasformazione

Il processo di autotrasformazione

<p>Le radici dei problemi dell’essere umano dimorano nella sua mente e nella sua personalità.</p> <p>Fintantoché nella mente permangono contraddizioni e frammentazione, le persone saranno infelici e fra loro si insinueranno conflitti e discordia.</p> <p>Sin dall’antichità gli uomini saggi di Oriente e Occidente hanno sostenuto che esistono percorsi utili alla risoluzione delle contraddizioni interiori dell’anima umana e al fiorire del pieno potenziale dell’uomo. Questi sono stati collaudati nel corso dei millenni e hanno generato alcuni dei più nobili esseri che la storia abbia conosciuto.</p> <p>Questo libro è una riaffermazione in chiave moderna dell’antica saggezza, integrata con strumenti specifici volti a favorire l’accelerazione della trasformazione dell’individuo. </p>
Prezzo 25,96 €
Sul vivere e sul morire

Sul vivere e sul morire

<p>"La morte dev'essere qualcosa di straordinario, proprio come la vita. ... Qiomdi per capire la morte dobbiamo capire la vita nella sua globalità, e non accontentarci di vivere un suo frammento, come fa la maggior parte di noi. E' proprio nel comprendere la vita che comprendiamo la morte, perchè non sono separate" (Londra, 12 giugno 1962) Jiddu Krishnamurti Nato nel 1895 nel sud dell’India, a Madanapalle, da una famiglia di bramini di modeste condizioni economiche viene educato in ambito teosofico. Ritenuto da Annie Besant, allora presidente mondiale della Società Teosofica e da C.W. Leadbeater un maestro spirituale di grande valore, declina con il suo celebre discorso di Ommen del 1929 l’autorità di cui è stato insignito e che non aveva mai accettato, per incoraggiare invece la libertà spirituale e la comprensione di sé da parte di ciascuno. Conferenziere di grande livello e autore di numerose opere continua, con grande coerenza, la sua azione fino alla morte avvenuta ad Ojai, in California, il 17 febbraio 1986.</p>
Prezzo 12,98 €
Lungo le vie del cuore

Lungo le vie del cuore

<p>"Lungo le Vie del Cuore" si compone di cinque parti, che vogliono rappresentare un "insieme" : Il collage della vIta, Appunti per un percorso interiore, Luci dal Labirinto, Frammenti per un geografia del sogno, La dimensione del sogno: le Histoires de Fabius. <br />Si tratta del completamento della trilogia che comprende anche "Unità della Vita" e "Gli ologrammi dell'amore e la bussola della vita". Scopo dell'autore in questi tre libri è di rendere possibile al lettore una miglior comprensione della Teosofia e dei suoi concetti, grazie ad un linguaggio non strettamente "iniziatico". <br />L'esistenza di un essere umano è fatta di tanti frammenti, legati ad esperienze, a momenti e a luoghi diversi. Ma c'è un <em>fil rouge</em> che li unisce e che può essere ben compreso grazie alla sottile risonanza che solo il cuore può dare.</p>
Prezzo 19,23 €
Studio sulla coscienza

Studio sulla coscienza

<p>La monografia di Annie Besant (1847-1933), intitolata Studio sulla coscienza, e forse meglio definita dal sottotitolo “Contributo alla scienza della psicologia”, fu pubblicata in originale, a puntate, nella Theosophical Review (già Lucifer) di Londra negli anni 1902-1903 e nella prima edizione italiana dalla casa editrice Ars Regia di Milano, nel 1911.</p> <p>Il problema della coscienza è stato sin dai tempi antichi oggetto delle più diverse definizioni. L’Enciclopedia Filosofica Italiana definisce la “coscienza” come “la presenza della mente a se stessa nell’atto di apprendere e giudicare”, ma distingue una “coscienza morale”, una “coscienza religiosa”, una “coscienza di relazione” ecc., che sono invece dei condizionamenti mentali.</p> <p>La “coscienza”, senza aggettivi, nel senso inteso da A. Besant, è semplicemente “espressione della vita stessa” infusa in ogni atomo dell’universo.</p> <p>L'autrice, nota per altre 300 opere compilate sui problemi dello spirito, introduce il discorso con un'ampia premessa per mettere in evidenza l'origine ed il significato della "coscienza", richiamandosi alle antiche tradizioni esoteriche delle religioni allo scopo di offrire una base molto ampia per lo sviluppo della concezione teosofica del processo della coscienza.</p>
Prezzo 21,15 €
La Luce sul Sentiero

La Luce sul Sentiero

<p>“La Luce sul Sentiero” compone, con “La Voce del Silenzio” di H.P. Blavatsky e “Ai Piedi del Maestro” di J. Krishnamurti, la principale trilogia di testi brevi della letteratura teosofica moderna. Pubblicato per la prima volta a Londra nel 1885 con le sole iniziali M.C. dell’autrice (Mabel Collins), il testo trova nel 1889 la sua versione definitiva. “La Luce sul Sentiero” si suddivide in due parti fondamentali, contenente ciascuna 21 aforismi, spesso nella forma di vere e proprie indicazioni da praticare per percorrere il sentiero verso la consapevolezza. Alcune di queste sono accompagnate da note di approfondimento. Dopo una ulteriore breve parte dedicata al Karma, il testo propone alcuni commenti, suddivisi in cinque parti. <br />Il libro contiene una prefazione di Antonio Girardi.</p>
Prezzo 9,62 €